mercoledì 22 gennaio 2014

Shii



Un mio collega, per stuzzicare e perculare la femminista che è in me, mi ha mostrato questo video (ne esiste anche una versione "oscena", potete andarvela a cercare se volete). Quello che gli ho risposto è che basta entrare in un negozio di giocattoli, o sfogliare un qualunque catalogo, e non è che l'offerta sia tanto diversa.

Immagine presa dal primo sito uscito su Google cercando le parole "catalogo giocattoli"


4 commenti:

  1. Sì, beh, in realtà esistono elettrodomestici giocattoli per le femminucce come esistono attrezzi (intendo sega, martello, ecc) per i maschietti. Io avendo un figlio ed una figlia ho tutto l'arsenale completo, ma vedo che poi i giochi se li scambiano: la piccola martella, mentre il grande prepara la pasta nella cucinina...
    Questi sono solo pregiudizi, nella vita reale per me non esistono queste categorie così chiuse!!

    RispondiElimina
  2. infatti, il problema non sono i bambini che giocano con tutto (ho visto maschi e femmine giocare insieme con i supereroi e i gormiti nel castello dei minipony, per dire), e nessun giocattolo va demonizzato. quello che mi chiedo è quante donne potrebbero trovare offensiva una Wii del genere, mentre pensano che non ci sia nulla di male se i negozi di giocattoli sono pieni di ferri da stiro e aspirapolveri rosa, mentre nel reparto maschietti ci sono robot e microscopi? e poi, non si potrebbe semplicemente mettere tutto insieme, senza per forza definire a priori qual'è il target? che poi, quello che dici tu conferma il fatto che sia un'esigenza degli adulti e del marketing piuttosto che una preferenza dei bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione. Quello che penso è che stia all'intelligenza di noi genitori "filtrare" quello che televisione ed aziende cercano di rifilarci per mere questioni di business...non solo per i giocattoli!
      Ps: io non la trovo offensiva questa pubblicità. Per me significa soltanto che è meglio se a stirare ci pensiamo noi donne, dato che gli uomini ne sono negati... ^_^

      Elimina
    2. Beh, direi che gli uomini sono negati perché trovano sempre una donna che lo faccia al posto loro, e quindi perché imparare?

      Elimina

Le discussioni mi piacciono: dimmi come la pensi. I commenti anonimi però non sono accettati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari