giovedì 4 agosto 2011

Finalmente a casa...

...e' proprio il caso di dirlo per due motivi:
Il primo e' che siamo finalmente rientrati a casa nostra dopo più di una settimana di lavori, una piccola ristrutturazione che rimandavamo da tempo ma con l'avvicinarsi dell'arrivo del fratellino non potevamo più aspettare. Il secondo e' che da oggi sono in maternità, e devo dire che ne avevo proprio bisogno. Il caldo, la stanchezza di queste ultime settimane sono stati davvero pesanti per me, la pancia grandissima (anche se di peso sto andando bene, 7 kg in più all'inizio dell'ottavo mese sono ottimi... Sinceramente pero' non so come sia possibile) e i piedi sempre più gonfi. Davvero era diventato troppo faticoso per me svegliarmi presto per andare in ufficio, il pomeriggio avevo ricominciato ad addormentarmi davanti al pc come facevo nel primo trimestre. In più con questi lavori ci sono ancora tante cose da mettere a posto... In realtà vorrei godermi un po' di più questo periodo e la casa "rimessa a nuovo", ma sabato partiamo per le vacanze... Anche quest'anno con i nonni, niente di particolarmente entusiasmante, ma nelle mie condizioni ho bisogno di riposo e di aiuto con il piccolo, bisogna accontentarsi! Dicevo quindi che mi piacerebbe dedicarmi un po' alla casa, iniziare a mettere in ordine i vestitini per il piccolo in arrivo, cercare tutto ciò che serve fra le vecchie cose del cucciolo e comprare ciò che manca... Rimanderò tutto al nostro ritorno. Sarò strana, ma io sento tanto il bisogno di stare a casa fino ad aver poca voglia di partire per le vacanze. E' preoccupante?



- Posted using BlogPress from my iPad

2 commenti:

  1. Ciao cerca di riposare e fatti aiutare in casa, magari puoi chiamare anche una signora che ti aiuti con le faccende!Io quando sono indietro con le faccende, o devo fare delle pulizie straordinarie chiamo sempre una ragazza ad aiutarmi!Soldi benedetti perchè mi evita tanto stress e in due le cose si fanno prima!
    Baci
    Annainirpinia.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Si, hai ragione! Io mi faccio aiutare tutte le settimane da una ragazza, in questi giorni le ho chiesto di fare qualche ora extra perché fra polvere che e' inevitabilmente andata dappertutto durante i lavori, e il disordine generale non ce la potevo proprio fare! Io penso che siano i soldi spesi meglio perché ci danno la serenità e il tempo libero da passare con la nostra famiglia... Preferisco rinunciare a tante altre cose ma le pulizie "grosse" le delego a chi - fra l'altro - le sa fare meglio di me...

    RispondiElimina

Le discussioni mi piacciono: dimmi come la pensi. I commenti anonimi però non sono accettati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari