venerdì 29 luglio 2011

Donne e scienza blog surfing

Facevo una ricerca su google tanto per passare il tempo (oggi in ufficio giornata un pò morta), sono capitata in questa pagina e non riuscivo a credere ai miei occhi: il mio blog è nominato fra una serie di blogs che parlano di donne e scienza! Inutile dire che la cosa mi fa molto piacere e mi riempie di orgoglio. Ho iniziato a scrivere qui un pò per sfogarmi (all'epoca ero una mamma precaria borsista e molto sconfortata), e un pò perchè mi piace chiacchierare. Piano piano ho capito che poteva essere l'occasione per scrivere qualcosa di diverso da quello che si vede di solito nei blog per mamme, avendo io la passione per la scienza e la divulgazione; allo stesso tempo volevo dimostrare che si può essere mamme e scienziate, e che le due cose vanno di pari passo. Non pensavo però che mi sarei divertita tanto, e che sarebbe stato lo spunto oltre che per informarmi di più io (per scrivere certi post leggo e mi documento molto), e per confrontarmi in maniera "severa" con altre persone. Tante volte anche solo lo scambio di commenti mi ha dato davvero grandi soddisfazioni. Oggi scopro che il mio blog è citato insieme a Ocasapiens, quello di Sylvie Coyaud, giornalista che seguo da quando ero all'università perchè si è sempre occupata di tematiche che riguardano le donne e la scienza, per esempio su D di Repubblica. E sono soddisfazioni!

Scrivono di me:
Trentacinquenne alla sua seconda gravidanza, racconta di come si addormenta in ufficio, e già! il primo trimestre fa venire sonno, difende i vaccini da una prospettiva scientifica  e decifra per noi - svelando il falso ideologico - gli articoli pseudo-scientifici dei giornali on line. Riesce a fare tutto questo con rigore e ironia: non perdetevela.

Ringrazio di cuore il sito ingenere, e corro a leggere gli altri blogs segnalati!


4 commenti:

  1. Complimenti per la citazione,oltretutto a fianco vicino diSylvie Coyaud!!
    E' stata una bella sorpresa scoprire il tuo blog,siamo anche noi mamme con studi scientifici nel curricula, ti seguiremo.

    RispondiElimina
  2. ciao Kemate, e piacere di conoscervi ;-) vi seguirò e avremo modo di scambiarci molte idee!!!

    @Stefania: grazie mille!!!

    RispondiElimina

Le discussioni mi piacciono: dimmi come la pensi. I commenti anonimi però non sono accettati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari