lunedì 26 aprile 2010

Cambio di stagione

Finalmente è primavera davvero. le belle giornate sono sempre più frequenti e quando c'è il sole fa anche caldo. A questo punto diventa urgente FARE ORDINE nell'armadio. Sono settimane che il caos ha raggiunto livellli raccapriccianti. montagne di maglioni pesanti appallottolati e le poche cose più leggere che avrei a portata di mano non riesco a trovarle, mimetizzate in quella confusione. Ogni mattina quando devo vestirmi non so cosa mettere - eppure l'armadio è pieno - e mi ripropongo di mettere assolutamente tutto in ordine, buttare via le cose vecchie che non metto più e fare il cambio di stagione nel weekend. Puntualmente quando arriva il weekend rimando a quello successivo. Tutta la mia vita è come il mio armadio. Tante cose da sistemare, tante cose rimandate e mai portate a termine. Il tempo non basta mai. E un bel giorno ti accorgi che è primavera e non puoi continuare a vestire invernale. Che le piante secche vanno sostituite, altre rinvasate e concimate, mentre tu a mala pena ti ricordi di innaffiarle, e neanche tutte le settimane. Che i capelli sono cresciuti troppo, sono inguardabili e dovresti andare dal parrucchiere. "Ci vado sabato prossimo... ma no sabato prossimo è Primo Maggio!", che sfiga.
Ma come si fa? La mia giornata sembra una catena di montaggio: lavoro, spesa, prendi bimbo all'asilo, portalo al parco giochi se è bel tempo, fallo giocare a casa se è brutto, cucina, cena, bagnetto, nanna. La sera sembra più che è lui a portare a nanna me piuttosto che il contrario. E nel fine settimana è bello stare tutti insieme, uscire, riposare un pò... alla fine però l'armadio è sempre lì, e le piante secche anche. Quasi quasi inizio a sperare che sabato prossimo, dal momento che un primo maggio di sabato è quanto di più sfigato possa capitare (non solo hai un giorno di vacanza in meno, ma non puoi neanche sfruttare l'unico giorno della settimana in cui potevi andare a comprare qualcosa), piova, così è la volta buona che rimetto ordine nell'armadio e nella mia vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Le discussioni mi piacciono: dimmi come la pensi. I commenti anonimi però non sono accettati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari